percorrere-il-tatto“PERCORRERE IL TATTO”

21 e 22 novembre
Partire dal BUIO…per fare luce

Laboratorio sensoriale e materico
“PERCORRERE IL TATTO”
Partire dal BUIO… per fare luce

Il Tatto è svilito, le sue potenzialità sono ancora ignorate
(http://associazioneitalianaformatori.it/download/articoliln/2015/LN0215AnfusoTatto.pdf).
Lo scopo del Seminario-Laboratorio è quello di condurre all’analisi e alla riflessione attraverso una valorizzazione dell’esperienza tattile e del viaggio sensoriale-percettivo, troppo spesso mortificati da inconsapevoli e superficiali semplificazioni. Per questo motivo i partecipanti si proveranno in assenza della vista, in silenzio, con tempi diluiti, rispettosi del coinvolgimento fisico ed emotivo, della possibilità di lettura di diversi stimoli plurisensoriali.
Il buio non è solo privazione. E’ lo spazio in cui lontano dal rumore invasivo della vista, l’individuo può imparare a liberarsi dalla dittatura delle immagini e scoprire quante cose il buio può rivelargli e come l’esperienza della lettura possa risultare più ampia e complessa. In questo senso, il Seminario-Laboratorio rappresenta un percorso sull’attività percettiva, sul ruolo e sul valore del buio, sul ruolo e sul valore del libro tattile, sulla “ri-scoperta” del dentro e del fuori da sé che il confronto con la fisicità di pagine tattili fa
emergere, attraverso una sorta di dilatazione della percezione che non riguarda più solo le mani e che si estende a tutto il corpo. I partecipanti saranno sollecitati a sperimentare, a rilevare, a comunicare le possibilità del tatto e diventeranno la Voce delle “Vie del Tatto”, una installazione appositamente progettata per la realizzazione e la conduzione del Seminario-Laboratorio.

PASSI AZIONI DI FORMA:
a) vivere alcune esperienze al Buio significative;
b) sperimentare il Tatto con modalità studiate, sviluppate, sperimentate attraverso una ricerca e un’analisi costanti;
c) esplorare alcuni libri tattili illustrati (produzione italiana ed estera, libri fuori catalogo o in edizione limitata;
etc.), anche libri d’artista, libri originali in grado di offrire una riflessione e, insieme, uno stimolo a “ri-cercare” le possibilità del Tatto;
d) toccare con mano le “Vie del Tatto” da poter sviluppare con i bambini in luoghi e tempi diversi.

Conduce: LAURA ANFUSO
Studiosa di letteratura per l’infanzia ed esperta di Editoria per Ragazzi e libri tattili.
Esperta nella progettazione e realizzazione di interventi di sviluppo e valorizzazione dell’ educazione sensoriale.

Laura Anfuso si occupa da tempo di Letteratura per l’Infanzia e di Editoria per Ragazzi. I suoi articoli figurano nelle riviste più importanti dedicate ai libri per bambini e ragazzi. Conduce percorsi di formazione-sostegno alla genitorialità e alla relazione genitori-figli: “L’adulto consapevole, mediatore tra il Libro e il Bambino”, anche seminari-laboratori dedicati alle mamme e alle future mamme. Da molti anni, inoltre, ricerca e sperimenta libri tattili oltre a progettare interventi di sviluppo e valorizzazione dell’Educazione Sensoriale. E’ ideatrice e conduttrice di percorsi al buio per bambini, ragazzi e adulti.

E’ stata membro della Giuria Senior in tutte e tre le edizioni del Concorso Italiano di Editoria Tattile Illustrata “Tocca a te!” (Padova, 17 giugno 2011; Genova, 20-22 settembre 2013; Reggio Emilia, 19-21 giugno 2015), il concorso organizzato dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi in collaborazione con la Fondazione Robert Hollman, per sostenere e promuovere l’editoria tattile e per stimolare la creazione, la produzione e la diffusione di libri tattili illustrati a livello nazionale.

A CHI: Educatori del nido, della scuola d’ infanzia, bibliotecari, operatori della disabilità sensoriale, mediatori interculturali, arteterapisti, appassionati.

SEDE: Via di Padergnone, 45 – Zanica (BG)

DURATA: 8h.

DATE E ORARI: Sabato 21 NOVEMBRE, dalle 14.30 alle 18.30 // Domenica 22 NOVEMBRE, dalle 09.00 alle 13.00

PARTECIPANTI: max 20

COSTO DEL LABORATORIO: 90 euro + IVA

Associazione Culturale Moblarte
Via Padergnone 45 – 24050 Zanica (BG)
Tel.: 344 143 2205
Mail: info@moblarte.it