Laboratorio sensoriale e d’ immaginazione

 “IL SEGNO InPRIME DENTRO E FUORI:

per una lettura consapevole del tatto.”

Gennaio 2017

La lettura dei libri tattili è estremamente complessa, è prima di tutto lettura di ciò che si è, nel superamento dei confini della storia raccontata.

Un libro tattile nasce nella terra di confine dove il vissuto interiore incontra la forma della materia, in assenza di luce, in una lettura che primariamente viene concepita per essere al buio, illuminata solo dallo scorrere della dita. Un’opera d’arte.

046-cuore-particolare-5Il Seminario-Laboratorio rappresenta un percorso  sull’attività percettiva, sul ruolo e sul valore del buio e sul ruolo e sul valore del libro tattile, sulla “ri-scoperta” del dentro e del fuori da sé che il confronto con la fisicità di pagine tattili fa emergere, attraverso una sorta di dilatazione della percezione che non riguarda più solo le mani e che si estende a tutto il corpo. Il buio non è solo privazione. E’ lo spazio in cui lontano dal rumore invasivo della vista, l’individuo può imparare a liberarsi dalla dittatura delle immagini e scoprire quante cose il buio può rivelargli e come l’esperienza della lettura possa risultare più ampia e complessa.

In questo senso, dopo un’esperienza importante al buio, i partecipanti saranno stimolati a fornire una sorta di descrizione che è insieme ascolto/lettura/presa di coscienza della img_7340 trasformazione, della dilatazione della percezione che il buio implica. A seguire un’ immersione nella lettura dei libri tattili: l’immagine tattile sollecita una lettura ampia che supera il testo  e rimanda al mondo interiore di colui che si trova ad esplorarla.

 

 

 

 

 PASSI DI AZIONE e FORMA:

a) spostare lo sguardo dell’Educatore “abbracciando” l’esperienza del buio, nel buio, attraverso il buio con percorsi di immaginazione guidata ad occhi chiusi (Immaginazione multisensoriale)ed una esperienza al buio strutturata e prolungata, con gli occhi bendati.

b) valorizzare il linguaggio (dalla similitudine alla sinestesia) consentendo ai partecipanti l’ascolto, la lettura, la presa di coscienza della trasformazione, della dilatazione della percezione che le diverse esperienze al buio producono.

c) fornire strumenti per approfondire e “ri-cercare” le possibilità del Tatto grazie all’esplorazione sensoriale/analisi di libri di diversa tipologia.

 

Conduce: LAURA ANFUSO

Studiosa di letteratura per l’infanzia ed esperta di Editoria per Ragazzi e libri tattili.

Esperta nella progettazione e realizzazione di interventi di sviluppo e valorizzazione dell’ educazione sensoriale.

Laura Anfuso si occupa da tempo di Letteratura per l’Infanzia e di Editoria per Ragazzi.

I suoi articoli figurano nelle riviste più importanti dedicate ai libri per bambini e ragazzi. Conduce percorsi di formazione-sostegno alla genitorialità e alla relazione genitori-figli: “L’adulto consapevole, mediatore tra il Libro e il Bambino”, anche seminari-laboratori dedicati alle mamme e alle future mamme.  Da molti anni, inoltre, ricerca e sperimenta libri tattili oltre a progettare interventi di sviluppo e valorizzazione dell’Educazione Sensoriale. E’ ideatrice e conduttrice di percorsi al buio per bambini, ragazzi e adulti.

E’ stata membro della Giuria Senior in tutte e tre le edizioni del Concorso Italiano di Editoria Tattile Illustrata “Tocca a te!” (Padova, 17 giugno 2011; Genova, 20-22 settembre 2013; Reggio Emilia, 19-21 giugno 2015), il concorso organizzato dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi in collaborazione con la Fondazione Robert Hollman, per sostenere e promuovere l’editoria tattile e per stimolare la creazione, la produzione e la diffusione di libri tattili illustrati a livello nazionale.

A CHI: Educatori del nido, della scuola d’ infanzia e primaria, bibliotecari, operatori della disabilità sensoriale, mediatori interculturali, arteterapisti, appassionati.

SEDE: Via di Padergnone, 45 – Zanica (BG)

DURATA: 8h.

DATE E ORARI:  Sabato 21 gennaio 2017, dalle 14.30 alle 18.30 e domenica 22 dalle 9 alle 13

PARTECIPANTI: minimo 10 – massimo 15

COSTO DEL LABORATORIO:  140 € (comprensivi di iva)

MAGGIORI APPROFONDIMENTI: Numerose riviste hanno pubblicato articoli inerenti la sua ricerca  – digitare Laura Anfuso

Associazione Culturale Moblarte
Via Padergnone 45 – 24050 Zanica (BG)
Tel.: 344 143 2205
Mail: info@moblarte.it