Moblarte - Bergamo - Evento CostellazioneCOSTELLAZIONE
installazione collettiva per la giornata internazionale dei diritti dell’ Infanzia

Piazza Dante – 20, 21, 22 novembre 2015
Con il sostegno di FONDAZIONE CREBERG e con il patrocinio di DOMUS

CANNE DI BAMBU’, FILI E RELAZIONI … perchè siamo tutti in connessione.
Sai che siamo tutti in relazione? Che mille fili invisibili ci connettono con gli altri? Che nessuno di noi è solo, e siamo interdipendenti? Allora siamo una forza!

Costruiamo, tutti insieme, grandi e piccoli, la nostra costellazione!
Tiriamo i fili delle nostre relazioni… e giochiamo!
Se partiamo dal fatto che siamo tutti connessi, è più facile rispettarci.
Riconoscere a TUTTI, i diritti di CIASCUNO.

Il progetto consiste nella creazione di un’ INSTALLAZIONE COLLETTIVA, in cui genitori e bambini possano intervenire autonomamente, piantando canne di bambù nel terreno e tirando tra queste vari tipi di filo, per sentire e giocare insieme l’ esperienza di essere interdipendenti.
4 AREE DEDICATE AGLI ELEMENTI, DOVE COSTRUIRE LE COSTELLAZIONI:

  • TERRA
    NORD – INVERNO (TORO, VERGINE, CAPRICORNO)
  • ACQUA
    OVEST – AUTUNNO (CANCRO, SCORPIONE, PESCI)
  • ARIA
    EST – PRIMAVERA (GEMELLI, BILANCIA, ACQUARIO)
  • FUOCO
    SUD – ESTATE (ARIETE, LEONE, SAGITTARIO)

«costellazione»
Siamo un‘ unità intera e unica composta da parti in relazione tra loro e tendenti all’equilibrio.
Come esseri umani non siamo isolati in una identità psico-fisica, ma siamo parte di una serie di ulteriori sistemi via via più ampi e complessi. Siamo interconnessi e dipendenti.
L’intero risulta diverso dalla semplice somma delle parti e qualsiasi cambiamento di una di queste parti influenzi la globalità del sistema. Perché siamo tutti connessi.
Un luogo può essere trasformato e riabitato. Creare accoglienza e integrazione.
Un pensiero che sia rivolto ai più piccoli così come ai più grandi. Un gioco che sia libero, dove gli strumenti sollecitano la partecipazione. Un’ esperienza per tutti, rispettosa dell’ unicità di ciascuno.
COME?
CANNE DI BAMBU’ piantate nel terreno saranno a rappresentanza della figura dell’ adulto, ma anche di ciò che da struttura, che da un confine e un limite. Ceste contenenti GOMITOLI di vari filati e di vari colori saranno messe a disposizione. Ogni bambino, ma anche ogni genitore, potrà costruire il sistema, ponendo in connessione i pali.
Quando?
Venerdì 20, sabato 21, domenica 22 novembre.
L’ installazione sarà sempre aperta. Due professionisti seguiranno lo sviluppo del «sistema»
La Domus di Bergamo, permetterà inoltre ai bambini e alle famiglie di poter fare merende e aperitivi SANI, di GUSTO e di QUALITA’!
Il gioco è una questione molto seria. Non si scherza con il gioco. Si scherza giocando.
Cerchiamo la cura. Rintracciamo l’ emozione. Creiamo l’esperienza. Mettiamo al centro il bambino e l’ adulto e il loro desiderio di scoperta.
Muovere le persone, muovere la città, muovere le idee.

Associazione Culturale Moblarte
Via Padergnone 45 – 24050 Zanica (BG)
Tel.: 344 143 2205
Mail: info@moblarte.it