“Ri SUONO di Me e di Te”

Performance di risonanza e movimento

a cura di A. Mascheretti e V. Longo

IMG_1818

Il nostro corpo si fa musica, è il nostro primo strumento. Noi siamo una musica vivente.

Allora suoniamoci! E Vibrando, connettiamoci, come in una grande orchestra.

La proposta che moBLArte, atelier d’ arte mobile per una Cultura dell’ Infanzia,  realizza per il Festival della Musica,  è una performance, un’ esperienza in grado di concretizzarsi come un’ installazione viva, in progressione e sviluppo. I portici di Palazzo della Ragione diventeranno il luogo dove scoprire di essere un’ orchestra sinfonica fatta di voce e corpo, coralità di suono e movimento.

Un gioco, al confine con il teatro, per sintonizzarci con noi stessi e con gli altri attraverso esperienze di body percussion, pattern ritmici, vocalità tribali che ci porterà a trovare traccia della nostra eco, a sentire come il suono si trasforma e prende spazio dentro e fuori di noi. La voce è inoltre un gesto, un ponte che connette le persone. Una dinamica a coppie e a specchio ci permetterà di giocare con la sintonizzazione e la registrazione/restituzione del corpo sonoro dell’ altro.

EVENTO: Festival della Musica

DOVE: Portici della ragione, Città Alta

QUANDO: 21 giugno: solstizio d’estate

ORARI: dalle 17.00 alle 19.00

MODALITA’: Ingresso libero su prenotazione

Numero chiuso: 25 bambini dai 5 anni accompagnati da un adulto attivo

CONTATTI: 3383173460 – info@moblarte.it – www.moblarte.it

Associazione Culturale Moblarte
Via Padergnone 45 – 24050 Zanica (BG)
Tel.: 344 143 2205
Mail: info@moblarte.it